Frequently Asked Questions: Requisiti di partecipazione

In questo post rispondiamo alla domanda delle domande: Quali sono i requisiti di partecipazione?

...ma anche a queste altre:
Per partecipare devo essere uno studente universitario?
Per partecipare devo essere laureato o essere uno studente?
Per partecipare devo avere una certificazione linguistica?

La risposta a tutte queste domande è...no!

La partecipazione ai progetti non prevede nessun particolare status del partecipante, nessuno è escluso, possono partecipare tutti: studenti, lavoratori, disoccupati, volontari, eccetera. Però, bisogna osservare alcuni requisiti fondamentali, ovvero:

Età
L'età del partecipante richiesta è puntualmente indicata nella descrizione del progetto, ma solitamente il partecipante deve essere maggiorenne (sebbene ci siano delle eccezioni in cui sono accettati minorenni a partire dai 16 anni, con il permesso dei genitori). Precisamente per gli Youth Exchange i partecipanti devono avere tra i 18 e i 25 anni (oppure 18-30, a seconda del progetto), fatta eccezione per il group leader che non ha limiti di età oltre i 18 anni. Per partecipare ad un Training Course invece, basta essere maggiorenni.

Lingua
Come già detto, non è richiesta nessuna certificazione di lingua per poter partecipare ad un progetto, anzi, i progetti sono un'occasione perfetta per mettersi in gioco e migliorare le proprie abilità di interazione.
A seconda dei casi, viene specificato il livello di conoscenza di inglese richiesto: solitamente per gli Youth Exchange è richiesta una conoscenza base, mentre per i Training Course e i Seminari un livello più fluente. 

Spirito di adattamento e di avventura!
Spesso le location dei progetti non sono hotel a 5 stelle, anzi, si potrebbe dire che non lo sono mai. Solitamente si viene ospitati in ostelli o in strutture apposite come centri giovani, oppure campeggi, picoli hotel o B&B. Come sempre, nella descrizione o nell'infopack inviato ai partecipanti ci sono informazioni dettagliate sulla location, che vengono fornite prima della partenza.
Inoltre, gli imprevisti succedono spesso: ecco perchè chi parte deve essere pronto ad interfacciarsi con positività ai cambi di programma improvvisi!

Spirito di iniziativa, voglia di mettersi in gioco e confrontarsi con gli altri
Non è sufficiente partecipare al progetto con sola presenza, lo spirito giusto è quello di essere attivi e coinvolti, avere voglia di mettersi in gioco e confrontarsi con gli altri, esprimersi e partecipare alle attività con interesse, per la buona riuscita del progetto.

Ci sono altre domande a cui non abbiamo risposto? 
Per qualsiasi altro tipo di informazione non presente in queste FAQ, risponderemo con piacere alle domande poste sulla nostra pagina facebook Beyond Borders Italy oppure al nostro indirizzo email associazionebeyondborders@gmail.com

Vi ricordiamo che tutte le call per i nuovi progetti sono pubblicate sempre nella sezione "Partecipa" del nostro sito.
Disclaimer: Le risposte alle domande sono basate sulle situazioni standard e che sono ripetute nella maggior parte dei progetti internazionali.
Raccomandiamo di leggere comunque attentamente la call di riferimento per ogni progetto, poichè in qualsiasi caso, le variazioni verranno appositamente segnalate o comunicate via mail ai partecipanti selezionati, oppure di chiedere chiarimenti che saremo pronti a darvi per risolvere qualsiasi dubbio.

Social

buzzoole code

Archivio news

Visits