Angelica racconta l'esperienza dello Youth Exchange Erasmus+ in Turchia a Mazi

Welcome to Ecotouristic Country! 

Youth Exchange Erasmus+ a Mazi, Turchia
6-14 Settembre 2015

Sono molto contenta di aver partecipato a questo progetto Erasmus+ tenutosi in Turchia. Durante la settimana ho avuto modo di esplorare paesaggi naturali bellissimi e incontaminati, in cui la presenza dell'uomo si percepisce appena. Nonostante fosse la mia prima avventura passata interamente all'aria aperta, in tenda, devo ammettere che non ho incontrato grosse difficoltà, riuscendo in poco tempo ad entrare nella mentalità 'Ecotourism'.
Durante il progetto ho avuto modo di conoscere gli altri partecipanti, con cui sin da subito si è instaurato un rapporto amichevole che ci ha consentito di diventare un gruppo affiatato nel giro di poco tempo. Abbiamo lavorato tutti insieme allo sviluppo del tema scelto dalla nostra guida, ritagliandoci anche dei momenti per chiacchierare tra noi di argomenti vari. Grazie anche alle serate a tema, ognuno di noi partecipanti ha avuto modo di 'visitare' il paese del vicino di tenda (con l'ausilio di brochure e proiezioni di immagini e video)  e di gustarne i piatti tipici. 
Grazie al progetto ho avuto anche modo di conoscere un po' più da vicino una cultura nuova: vivere a stretto contatto con i 'locals' ha significato anche vedere come vivono e che tipo di attività svolgono. Infine, durante le escursioni nelle città di Milas e Bodrum, abbiamo anche avuto l'occasione di parlare con la gente del luogo (con l'aiuto dei partecipanti turchi) e di capire quale tipo di problematiche deve affrontare il rispettivo settore di produzione. Con il vice-sindaco di Milas, invece, ci si è soffermati sul tema del Ecoturismo, discutendo sulle probabili soluzioni per incrementarne la diffusione.
Ringrazio l'Associazione Beyond Borders per avermi avvisato del progetto e soprattutto per la disponibilità dimostrata nei confronti del nostro gruppo.
Angelica Fratia

Social

buzzoole code

Archivio news

Visite al sito