Rassegna stampa, l'articolo pubblicato dalla stampa locale in Puglia per il Seminario "Beyond - Rethinking Intercultural Learning"

“Beyond – Rethinking Intercultural Learning”, un Seminario Europeo Erasmus+ a Corato
Dal 28 giugno al 3 luglio si terrà a Corato un Seminario europeo appartenente Programma Erasmus+ organizzato dall’Associazione Culturale Beyond Borders.
Beyond Borders lavora nell’ambito del Programma Erasmus+ da quasi un anno ed è stata partner di diversi progetti all’estero quali Scambi Interculturali, Corsi di Formazione e Seminari promossi e finanziati dalla Commissione Europea. Nel corso del primo anno di attività dell’associazione già 27 ragazzi, coratini e non solo, sono partiti per la Romania, i Paesi Bassi, la Turchia e la Slovenia quasi a costo zero, trascorrendo circa una settimana in compagnia di altri giovani provenienti da diversi paesi europei per discutere di varie tematiche acquisire competenze attraverso metodi di apprendimento non-formale.
Ed è proprio questo che accadrà a Corato a partire dal 28 giugno. Il Seminario “Beyond – Rethinking Intercultural Learning” è stato organizzato dall’associazione culturale e tratterà temi dell’apprendimento interculturale della vita quotidiana e all’interno dei progetti europei. I partecipanti sono Youth-workers, ossia operatori della gioventù, leader di organizzazioni internazionali estere che all’interno del seminario condivideranno le loro conoscenze e le loro esperienze nell’ambito del lavoro con i giovani, mettendo a confronto i diversi backgrounds delle loro organizzazioni.
I partecipanti che prenderanno parte al Seminario, provenienti da Albania, Bulgaria, Cipro, Italia, Serbia, Spagna, Turchia, Romania, Paesi Bassi, Polonia e Lettonia, discuteranno di temi quali multiculturalismo, immigrazione, integrazione.
Il Seminario “Beyond” nasce dalla necessità di riflettere e rielaborare il concetto di “apprendimento interculturale”.  In particolare, si affronteranno gli aspetti radicati nelle culture e modellati nella la vita quotidiana (cibo, musica, lingue, identità, modelli di comunicazione, relazioni, cultura personale e di relazione verso le altre culture, ruoli nella società). Il tema sarà anche affrontato dal punto di vista dei progetti internazionali, e soprattutto come questi possono avere un impatto più profondo a livello locale, dove la dimensione interculturale e il multiculturalismo diventano questioni estremamente concrete ed importanti.


All’interno del Seminario l’associazione non ha dimenticato di includere un momento in cui la cittadinanza potrà prendere parte alla discussione: il 1 Luglio alle ore 21 presso il “Café Lime Lounge Music”, situato in via Carmine 5, si svolgerà una serata interculturale e interpersonale per conoscere ed approfondire le culture ospiti del Seminario.


Articolo pubblicato anche da:

Lo Stradone: http://www.lostradone.it/beyond-rethinking-intercultural-learning-un-seminario-europeo-erasmus-a-corato/

Corriere di Puglia e Basilicata: http://www.corrierepl.it/2015/06/26/beyond-rethinking-intercultural-learning-un-seminario-europeo-erasmus-a-corato/

Social

buzzoole code

Archivio news

Visits